Il Mistretta si aggiudica il derby

il pubblico amastratino
il pubblico amastratino

Gran bella sfida al “Lentini” di Mistretta tra la formazione locale e la Sttefanese. Derby molto sentito tra le compagini delle due città nebroidee che distano tra loro 17 km eche da sempre vivono questo appuntamento calcistico con trepidante attesa. Bel colpo d’occhio in tribuna del pubblico amastratino.La priam occasione è sui piedi di Barone che si fa chiuedere in angolo da Musumeci.Due minuti dopo gli amastartini rispondono con Salerno, il migliore de suoi, che timbra la traversa con un sinistro insidioso che poco dopo va calciare di sinistro sul fondo. Craccò, attaccabnte di scura esperienza tenta anche il pallonetto alto di poco. La Stefanese risponde con un colpo di testa centrale di Craccò parato e centrale.Salerno realizza il gol partita a cinque minuti dalla fine della prima frazione ruba una palla sulla line di fondo su un’indecisione difensiva stefanese, dribbla Li Castri e realizza a porta vuota. La ripresa vive di sostanziale equilibrio con il Mistreta che controlla la gara e Salerno che potrebbe chiuderla ma lanciato a rete è fermato da Li Castri in uscita.Buona prova difensiva degli amastratini che si affaciano di tanto in avanti ma con una difesa accorta contengono gli attacchi di una pur volenterosa Stefanese. Buona prestazione complessiva anche della terna arbitrale nonostante un episodio dubbio in area opsite nel primo tempo.

Mistretta: Musumeci, Filetto F, Larosa,Melidone (39’st Paone),Salamone,Filetto A.,Craccò, Rinaldi,Salerno,Pidone All.Randazzo

Stefanese: Licastri, Buonocore, Negrone, Auro, Testra(5’stGrillo),Mascari, D’Arrigo, Di Giordano, Cupone, Patti (81’st Giangardella), Barone All.Biondo

Arbitro: Fantaccione di Palermo

Marcatore:21’Salerno

Risultato finale: 1-0

Antonello Pizzimenti