Un lanciatissimo Bari batte per 3 a 1 il Città di Messina

Serie D: Città di Messina - Bari
Serie D: Città di Messina - Bari

Esordio difficile per Franco Viola, dato che il suo Città di Messina per la 26esima giornata di campionato ospita la capolista Bari.

È proprio la squadra di casa a rendersi pericolosa per prima, con una conclusione velenosa di Bombara che dalla destra incrocia colpendo, al quinto minuto, il palo lontano. Quasi immediata la risposta del Bari, con Floriano che colpisce di prima intenzione sull'uscita dell'estremo del Città, mancando di poco il bersaglio. Come negli altri campi d'Italia, al tredicesimo del primo tempo il gioco si è interrotto per qualche secondo, per ricordare Davide Astori, tragicamente scomparso il 4 marzo dello scorso anno. Dopo pochi minuti dalla ripresa del gioco il Bari va vicinissimo a sbloccare il risultato con Hamlili, che con un potente destro di prima intenzione colpisce in pieno la traversa, seguito poco dopo da Di Cesare che tutto solo di testa manda a lato. Il gol è nell'aria, ed è Floriano a segnarlo al 28', con un bel destro incrociato sul secondo palo che non lascia scampo a Landi. E quest'ultimo al 35' salva per due volte la situazione, negando il raddoppio prima con un anticipo su Simeri e poi deviando sul legno il destro a botta sicura di Neglia.

La seconda frazione inizia come era finita la prima, con il Bari in attacco, in cerca di un raddoppio che arriva quasi subito: Fragapane, infatti, devia nella propria porta il traversone dalla sinistra di Simeri. La terza rete non tarda ad arrivare, sempre grazie a un ispiratissimo Simeri che chiude un triangolo e serve solo davanti al portiere Neglia, freddo nel battere il portiere in uscita. Al 25' Galesio trasforma un rigore, accorciando le distanze, e il Città di Messina prova a rientrare in partita con un paio di conclusioni dalla distanza, che non trovano però il bersaglio. Termina così il match, con vittoria per 3 a 1 del Bari.

Città di Messina - Bari: 1 - 3

Marcatori: 29' Floriano, 4' st Fragapane (aut.), 12' st Neglia, 26' st Galesio (rig.).

Citta di Messina: Landi, Silvestri, Fragapane (45' st Quintoni), Nicosia (28' st Santoro), Berra, Bombara, Fofana, Ferraù (9' st Lorefice), Galesio, Calcagno, Bonamonte (9' st Codagnone). A disp.: Berikashivili, Bellopede, Cannino, Quintoni, De Lucia, Princi. All.: Viola

Bari: Marfella, Cacioli, Di Cesare, Floriano (30' st Iadaresta), Hamlili, Simeri (45' st Pozzebon) Neglia, Bianchi, Piovanello (41' st Nannini), Quagliata, Bolzoni. A disp.: Bellusi, Mattera, Liguori, Aloisi, Langella, Turi. All.: Cornacchini.

Ammoniti: Calcagno (CdM), Galesio (CdM), Simeri (B), Codagnone (CdM), Cacioli (B), Lorefice (CdM).

La Redazione

Leggi altre notizie:CITTà DI MESSINA BARI