Il Gela batte un buon Città di Messina per 1 - 0

Città di Messina
Città di Messina

Terza sconfitta consecutiva per il Città di Messina, sul “Valentino Mazzola” di San Cataldo, contro il Gela e playout ancora da scongiurare. Nonostante il buon gioco espresso e le tante occasioni di rivalsa, la squadra giallorossa torna nuovamente a casa con un nulla di fatto, complici un pizzico di sfortuna e l’ennesimo errore arbitrale. Marcatore del match Retucci.

Il match parte, sul campo sferzato dal vento, in modo opaco. Primo tempo opaco con le squadre più attente a studiarsi, infatti la più grande occasione capita al Gela grazie a Misale, ma per fortuna di Berikashvili la sua punizione lambisce il palo.

Il secondo tempo si apre con un energico CDM che sfiora il gol dopo 5 minuti, con un colpo di testa di Codagnone su cross di Ferraù. Al 56’ il Gela passa in vantaggio. Bellopede sbaglia l'appoggio permettendo a Retucci di fare sua la palla e battere Berikashvili. Il CDM non si perde d’animo e spinge in avanti, il Gela controbatte al 63’ con Sowe che spreca un’occasione di testa a pochi passi dalla porta avversaria. Dopo 3 minuti l’arbitro ravvisa un fallo di Codagnone su rovesciata e al 69’ l’estremo difensore del Gela Castaldo si oppone a Ferraù, deviando in angolo il suo tiro.Nuovo episodio dubbio al 73’, quando Galesio anticipa di testa Castaldo, che lo travolge, facendo finire entrambi a terra. L’arbitro fa proseguire la partita.Ci riprova Sowe all’84’, su assist di Ragosta, ma la sua diagonale arriva fuori.La partita si chiude dopo 5 minuti di recupero  con il risultato di 1-0 in favore del Gela, ai danni di un ottimo Città di Messina.

GELA-CITTA' DI MESSINA 1-0

Marcatori: 56' Retucci.

Gela: Castaldo, Retucci (75' Costarelli), Misale, Mannoni, Sicignano, Brugaletta, Lavardera, Favero, Sowe, Ragosta (89' Mileto), Schisciano. In panchina: Pizzardi, Mengoli, Dieme, Caruso, Di Domenico, Mauro, Selvaggio. Allenatore: Brucculeri.

Città di Messina: Berikashvili, Fofana (65' Princi), Quintoni, Dama, Berra (49' Bellopede), Bombara, Nicosia, Calcagno (77' Bonamonte), Galesio, Ferraù, Codagnone (71' Santoro). In panchina: Bonasera, Crucitti, Romeo, Grasso, Silvestri. Allenatore: Furnari.

Ammoniti: Favero (G), Fofana (C), Ragosta (G), Ferraù (C), Castaldo (G), Codagnone (C), Retucci (G)

La Redazione

Leggi altre notizie:CITTà DI MESSINA GELA